Biglietti per la Galleria Borghese

4.2(59.9K Recensioni)



Nota bene: dal 29 marzo al 30 giugno 2024, una parte della Galleria Borghese sarà chiusa a causa dei progetti di restauro e conservazione in corso. La collezione del primo piano della Galleria Borghese sarà temporaneamente trasferita nell'ala sud di Palazzo Barberini. Questa collaborazione tra la Galleria Borghese e le Gallerie Nazionali di Arte Antica è volta a garantire che il pubblico possa continuare ad ammirare i capolavori, tra cui opere celebri di artisti come Raffaello, Tiziano e Rubens.

Prenota i biglietti per la Galleria Borghese e lasciati incantare dal genio del Bernini

La Galleria Borghese vanta una preziosa collezione d'arte che abbraccia diversi secoli. Collocata in una splendida tenuta del XVII secolo, questo museo espone capolavori di artisti quali Bernini, Raffaello, Tiziano e Caravaggio. La collezione della Galleria Borghese era un tempo l'unica passione del cardinale Scipione Borghese, devoto collezionista d'arte. Oggi è una delle attrazioni più famose al mondo nonché una delle più belle cose da vedere a Roma.

Perché dovrei visitare la Galleria Borghese almeno una volta nella vita?

biglietti per galleria borghese
  • La Galleria Borghese vanta una collezione straordinaria: la Galleria Borghese è una delle gallerie d'arte più imponenti di Roma. Ospita un'incredibile collezione di dipinti, sculture e oggetti d'antiquariato che vanno dal XV al XVIII secolo.
  • I protagonisti indiscussi sono i capolavori del Rinascimento italiano al suo interno: la collezione della Galleria Borghese comprende opere di alcuni dei più famosi artisti della storia, tra cui Caravaggio, Bernini, Canova e Raffaello.
  • La Galleria Borghese si trova in un luogo meraviglioso: il museo è situato nella splendida Villa Borghese, un'imponente residenza del XVII secolo arricchita da sofisticati elementi architettonici, dettagli decorativi e magnifici affreschi.
  • Ci sono tantissime mostre: la Galleria Borghese offre una variegata selezione di mostre, affiancate alla collezione permanente.
  • Il giardino è elegante, assolutamente da visitare: non perdere l'occasione di fare una passeggiata nel giardino del museo, famoso per i sentieri pittoreschi, i laghetti, le fontane e le splendide sculture.

Cosa devo sapere prima di organizzare una visita a Galleria Borghese?

  • I biglietti per la Galleria Borghese sono disponibili esclusivamente su prenotazione. Non è consigliabile cercare di acquistarli in loco, poiché potrebbero essere esauriti, specialmente durante l'alta stagione. Prenota sempre online!
  • Non sottovalutare l'idea di prenotare delle visite guidate. Anche con i biglietti prenotati, è possibile che si formino lunghe code all'ingresso, con tempi di attesa che possono raggiungere anche un'ora. Valuta la possibilità di scegliere tour guidati Salta la Coda o biglietti con accesso speciale.
  • Visita la Galleria Borghese nelle ore mattutine. Poiché il sistema di ingresso è organizzato a fasce orarie, è consigliabile prenotare le fasce del mattino presto per evitare l'assalto dei turisti, oppure optare per quelle serali se si desidera ammirare il tramonto sui Giardini di Villa Borghese e dalla Terrazza del Pincio.
  • Per visitare la Galleria Borghese ci vogliono almeno 2 ore. Organizza per bene la tua visita a Galleria Borghese e valuta l'idea di prenotare una visita guidata per avere approfondimenti interessanti sulle opere presenti al suo interno.
  • La Galleria Borghese è accessibile alle persone con difficoltà motorie. Le persone in sedia a rotelle possono accedere all'area del seminterrato per acquistare i biglietti e usufruire delle sedie a rotelle disponibili a ogni piano. Tuttavia, è importante tenere a mente che gli ascensori possono essere stretti e alcune esperienze potrebbero non essere adatte alle persone in sedia a rotelle.
  • Tieni fuori i passeggini! Purtroppo Villa Borghese attualmente non offre programmi specifici per bambini o aree interattive in lingua inglese. I passeggini sono ammessi solo per i bambini fino a 2 anni.

Tutti le opzioni di biglietto per la Galleria Borghese

visita galleria borghese
prenotazione galleria borghese
galleria borghese tour in golf cart - galleria borghese biglietti

Vuoi vedere proprio tutto?

Durata: 30 minuti-2 ore

  • I biglietti combinati offrono un'esperienza unica che abbina la visita alla Galleria Borghese con l'accesso prioritario al Bioparco di Roma, ai Musei Vaticani o al Colosseo. Ciò ti permette di scoprire arte e natura in un unico viaggio.
  • Fatti accompagnare fino all'ingresso e scopri aneddoti e curiosità su Villa Borghese durante il tragitto.

Biglietti consigliati:

Biglietti combinati (risparmio del 5%): Galleria Borghese + Bioparco di Roma
Biglietti combinati (risparmio del 4%): Musei Vaticani + Galleria Borghese
Biglietti combinati (risparmio del 5%): Colosseo + Galleria Borghese

Sconti sui biglietti per la Galleria Borghese

I cittadini dell'Unione Europea tra i 18 e i 25 anni possono usufruire di tariffe ridotte sui biglietti della Galleria Borghese, previa presentazione di un documento d'identità valido.

Disponibilità di audioguide

Presso la Galleria Borghese è possibile acquistare un'audioguida al costo di 5 €.

Visita la Galleria Borghese

Villa Borghese - biglietti per la galleria borghese

Villa Borghese

La seicentesca Villa Borghese fu commissionata dalla famiglia Borghese e progettata da Flaminio Ponzio. Situata fuori Porta Pinciana a Roma, la villa presenta una struttura leggera e ariosa, impreziosita da rilievi e sculture antiche. Oggi ospita la prestigiosa Galleria Borghese, celebre per la sua collezione di opere d'arte italiana rinascimentale e barocca.

Accesso: consentito con un biglietto d'ingresso standard

giardini di villa borghese - galleria borghese ticket

Giardini di Villa Borghese

Situati sul Pincio, i Giardini di Villa Borghese vantano una splendida vista panoramica su Piazza del Popolo. Un tempo vigneti, furono trasformati nel 1600 da un cardinale, e vennero rinnovati nel 1903 per soddisfare i gusti degli inglesi. Con oltre 90 punti di interesse, ospita attrazioni come la Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea, il Bioparco di Roma e Villa Medici.

Accesso: consentito con un biglietto d'ingresso standard

Cose da vedere alla Galleria Borghese

La Galleria Borghese, originariamente una collezione privata di un eminente cardinale, si è trasformata in un magnifico museo pubblico apprezzato da tutte le persone che amano l'arte. Qui è possibile ammirare le opere di alcuni dei più grandi artisti di tutti i tempi, tra cui Bernini, Caravaggio e Raffaello.

Scopri tutte le opere d'arte della Galleria Borghese.

cosa vedere alla galleria borghese - apollo e dafne del bernini

Apollo e Dafne

Artista: Gian Lorenzo Bernini

Apollo e Dafne del Bernini, presso la Galleria Borghese, raffigura il tragico mito di Apollo che insegue la ninfa Dafne. Dopo essere stata colpita dalla freccia di Cupido, Dafne si trasforma in un albero per sfuggire ad Apollo. Questa opera d'arte cattura magistralmente il movimento e la trasformazione, con elementi umani e arborei che rappresentano vividamente la graduale metamorfosi di Dafne.

cosa vedere alla galleria borghese - ratto di proserpina del bernini

Ratto di Proserpina

Artista: Gian Lorenzo Bernini

A soli 23 anni, il Bernini scolpì una delle sue opere più celebri, raffigurante il tragico rapimento di Proserpina da parte di Plutone. Questa scultura, alta 255 cm e realizzata a partire da un unico pezzo di marmo di Carrara, mostra un'ironica morbidezza. In stile barocco la rappresentazione realistica di Bernini coglie l'angoscia nel volto di Proserpina, i muscoli tesi di Plutone e il movimento drammatico della carne.

ragazza che guarda un dipinto all'interno di galleria borghese - biglietti

Dama col liocorno

Artista: Raffaello Sanzio

Il dipinto Dama col liocorno di Raffaello attira l'attenzione con i suoi sorprendenti occhi azzurri e il suo volto sereno. Gli esperti hanno lungamente dibattuto sull'identità della donna raffigurata, senza giungere però a una risposta definitiva. I paragoni con la Gioconda di Leonardo da Vinci sono dovuti alle somiglianze nella posa e nello sfondo. Il liocorno, simbolo di purezza, aggiunge profondità e significato all'opera d'arte.

persone che guardano un dipinto all'interno di galleria borghese - biglietti

Davide con la testa di Golia

Artista: Caravaggio

Questa celebre opera di Caravaggio è una vera e propria attrazione della Galleria Borghese. Realizzata durante il suo periodo di latitanza, raffigura Davide che tiene in mano la testa mozzata di Golia, considerato da molti un autoritratto simbolico dello stesso Caravaggio. Il contrasto tra la vivacità di Davide e la desolazione di Golia evidenzia la maturità artistica di Caravaggio, con la sua caratteristica combinazione di toni scuri ed emozioni intense.

David

Artista: Gian Lorenzo Bernini

Il David è un capolavoro marmoreo del Bernini che ritrae Davide in procinto di lanciare i sassi con la sua fionda. La torsione dinamica e l'intensità emotiva della scultura danno vita a questo momento biblico, evidenziando la maestria del Bernini nel riprodurre il movimento e l'espressione sul marmo.

Enea, Anchise e Ascanio

Artista: Gian Lorenzo Bernini

Questo gruppo scultoreo cattura il commovente momento del poema epico di Virgilio, l'Eneide, che vede Enea con il padre Anchise tra le braccia e il figlio Ascanio accanto. L'abilità di Bernini nel cogliere la profondità emotiva e il legame familiare è evidente in questa straordinaria opera.

Paolina Borghese

Artista: Antonio Canova

La statua raffigura la sorella di Napoleone, sdraiata come Venere. Realizzato in marmo, questo capolavoro neoclassico è di un'eleganza e una sensualità straordinarie. I dettagli meticolosi di Canova catturano sia la bellezza che l'emozione, mostrando la grazia dell'arte classica in una forma senza tempo.

Amor Sacro e Amor Profano

Artista: Tiziano

Il capolavoro di Tiziano presenta due figure femminili distinte che simboleggiano l'amore sacro e l'amore profano. Il dipinto contrappone l'innocenza alla sensualità, ed evidenzia l'abilità di Tiziano nel rappresentare emozioni contrastanti attraverso l'uso di colori intensi e un'attenzione speciale ai dettagli.

Cosa devo tenere a mente prima di visitare la Galleria Borghese?

Orari
Posizione
Mostre
Ingressi
Servizi
Accessibilità
Regolamento
Ristoranti
Hotel
Galleria Borghese orari

Mostre della Galleria Borghese - biglietti

Presso la Galleria Borghese, oltre alla sua collezione permanente, vengono allestite mostre temporanee durante tutto l'arco dell'anno. Al momento, il museo ospita la seguente mostra:

  • Un Velázquez in Galleria

Dal 26 marzo al 23 giugno 2024

Porta Pinciana alla galleria borghese
Guardaroba alla galleria borghese - ticket
Sedia a rotelle e accessibilità all'interno della galleria borghese
  • Montascale per le persone a mobilità ridotta situato a sinistra della scala esterna.
  • L'accesso tramite Piazzale Scipione Borghese n. 5 consente di raggiungere direttamente il piano in cui si trovano le sculture del museo, evitando le scale.
  • È possibile utilizzare gli ascensori per raggiungere il secondo piano.
  • La Galleria Borghese mette a disposizione piccole sedie a rotelle che possono essere utilizzate per accedere all'ascensore e raggiungere il secondo piano. Si prega i visitatori di lasciare le proprie sedie a rotelle personali e di utilizzare quelle fornite dal museo. Al secondo piano saranno disponibili sedie a rotelle più confortevoli.
  • Su prenotazione, sono disponibili tour guidati gratuiti per visitatori con diversi gradi di disabilità, condotti dal V.A.M.I.
consigli per visitare la galleria borghese
  • I Goliardi Roma: un vivace ristorante di quartiere decorato con colori accesi. Conosciuto per i sapori regionali piemontesi, serve piatti italiani, mediterranei e del Nord Italia.
  • Casina Valadier: elegante ristorante con terrazza panoramica che propone cucina italiana all'interno del Parco di Villa Borghese.
  • Il Gabriello: suggestivo ristorante che serve piatti della tradizione romana vicino alla Galleria Borghese.
  • Babette: bar informale perfetto per uno spuntino veloce o un caffè, comodamente situato vicino alla Galleria Borghese.

Hotel economici
Foresteria Roma, a 3,4 km di distanza; Casa Santa Sofia, a 2,6 km di distanza

Hotel di fascia media
Dharma Boutique Hotel & SPA, a 2,4 km di distanza; Hotel Savoy Roma, a 1 km di distanza

Hotel di lusso
The First Roma Dolce, a 2,2 km di distanza; Parco dei Principi Grand Hotel & SPA, a 600 m di distanza

Altre cose da vedere a Roma

Domande più frequenti sui biglietti per la Galleria Borghese

Quanto costa un biglietto per la Galleria Borghese?

Il costo del biglietto per la Galleria Borghese può variare a seconda del tipo di esperienza scelta. Il prezzo di un biglietto d'ingresso standard per la Galleria Borghese è di 24 €.

Come posso prenotare i biglietti per la Galleria Borghese?

È possibile acquistare i biglietti per la Galleria Borghese sia online che sul posto. Tuttavia, è consigliabile acquistarli online e in anticipo, poiché spesso si esauriscono rapidamente. È possibile prenotare tramite rivenditori autorizzati di biglietti online, selezionando la data e l'orario preferiti, inserendo i dettagli del visitatore e le informazioni di pagamento. In alternativa, è possibile optare per i pacchetti con tour guidati che offrono l'opzione Salta la Coda.

Perché dovrei prenotare online i biglietti per la Galleria Borghese?

La prenotazione online dei biglietti per la Galleria Borghese ti assicura l'ingresso al sito, specialmente durante i periodi di alta stagione, quando i biglietti si esauriscono rapidamente. Prenotare online consente inoltre di selezionare le fasce orarie preferite.

Cosa è compreso nei biglietti per la Galleria Borghese?

I biglietti per la Galleria Borghese consentono la visita alla rinomata collezione d'arte del museo, che espone capolavori di Bernini, Caravaggio e altri famosi artisti. Le offerte variano a seconda del tipo di biglietto.

Quali sono i diversi tipi di biglietto disponibili per la Galleria Borghese?

È possibile scegliere tra biglietti Salta la Coda, tour guidati o tour in golf cart della Galleria Borghese.

È possibile acquistare biglietti Salta la Coda per la Galleria Borghese?

Sì, è possibile acquistare i biglietti Salta la Coda per la Galleria Borghese. Questi permettono di evitare le lunghe code all'ingresso.

Le audioguide sono incluse nei biglietti per la Galleria Borghese?

Dipende dal tipo di biglietto che si prenota. Dovrai optare specificamente per i biglietti della Galleria Borghese che prevedono l'audioguida.

Ho bisogno di acquistare un biglietto per visitare i Giardini di Villa Borghese?

No, l'accesso ai Giardini di Villa Borghese è completamente gratuito.

Qual è la polizza di cancellazione dei biglietti per la Galleria Borghese?

Dipende dal tipo di biglietto che si prenota. Sebbene alcuni biglietti offrano un rimborso completo in caso di cancellazione entro un periodo di tempo stabilito, per altre tipologie di biglietto potrebbe non essere disponibile alcun rimborso in caso di cancellazione. È consigliabile verificare attentamente le condizioni di rimborso prima di effettuare la prenotazione.

Quali sono gli orari di apertura della Galleria Borghese?

Gli orari di apertura della Galleria Borghese sono i seguenti: dalle 9:00 alle 19:00 dal martedì alla domenica, con ultimo ingresso alle 17:00. Giorno di chiusura: il lunedì.

Qual è il momento migliore per visitare la Galleria Borghese?

Il momento ottimale per visitare la Galleria Borghese è la mattina presto o il tardo pomeriggio, quando ci sono meno visitatori. Ricorda che la Galleria è chiusa di lunedì. Inoltre, è consigliabile evitare di visitarla durante l'alta stagione turistica, che va da giugno ad agosto, quando potrebbe essere più affollata.

Dove si trova la Galleria Borghese?

La Galleria Borghese è situata presso il seguente indirizzo: Piazzale Scipione Borghese, 5, 00197 Roma RM, Italia.

Qual è il modo migliore per raggiungere la Galleria Borghese?

Per raggiungere la Galleria Borghese, puoi optare per l'autobus o il treno. Se scegli l'autobus, puoi scendere alla fermata Pinciana/Museo Borghese e raggiungere la Galleria Borghese a piedi. Se preferisci il treno, puoi scendere alle stazioni Barberini o Piazza di Spagna e poi raggiungere la Galleria Borghese sempre a piedi.

La Galleria Borghese è accessibile alle persone in sedia a rotelle?

Sì, la Galleria Borghese è accessibile alle persone in sedia a rotelle. Il museo dispone di ascensori e rampe per agevolare gli spostamenti dei visitatori con disabilità. Inoltre, le sedie a rotelle sono disponibili gratuitamente all'interno del museo, ma è necessario prenotarle in anticipo contattando la struttura.